• +351 8383006
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dermatologia nel Galgo


Sindrome della calvizie idiomatica delle cosce dei levrieri

Si tratta di un disordine dalla causa sconosciuta che determina alopecia (mancanza di pelo) in alcune zone del corpo; inizia tra la fine della pubertà e l’inizio dell’età adulta progredendo lentamente nel corso degli anni.

Segni clinici

Caratterizzata da un diradamento graduale del pelo, simmetrico e bilaterale sulle parti laterali e caudali delle cosce fino ad arrivare nell’area ventrale dell’addome. La cute rimane comunque normale e non si nota nessun altro segno a livello sistemico della patologia.

Terapia

Non esistono trattamenti che permettano di prevenire la caduta del pelo, la prognosi è molto buona in quanto si tratta esclusivamente di un problema di natura estetica e non influisce sulla qualità della vita del levriero. Si può fare diagnosi di sindrome della calvizie idiomatica delle cosce dei levrieri escludendo ogni diagnosi differenziale.

  • Image 1